Matteo Turci - Studio Legale Turci

Matteo Turci

matteo_turciNato il 6 agosto 1992. E’ iscritto con borsa di studio al corso di Dottorato in Logistica e Trasporti presso il C.I.E.L.I. Centro Italiano di Eccellenza sulla Logistica Integrata dell’Università degli Studi di Genova. Dal 2017 collabora con le cattedre di Istituzioni di Diritto Privato e Diritto Civile presso l’Università degli Studi di Genova. Nel 2016 si è laureato con lode e dignità di stampa in giurisprudenza presso l’Università di Genova in Diritto dell’arbitrato, con una tesi sulle clausole arbitrali  ISDS e le procedure arbitrali nei contratti di investimento internazionale.
Dallo stesso anno ha iniziato la collaborazione con lo Studio Legale Turci.

Lingue: Inglese, Francese
E-mail: matteoturci@turcilex.it

Pubblicazioni

  1. La surroga dell’assicuratore ex art. 1916 c.c.: “terzi responsabili” e “terzi obbligati”, in Dir. civ. cont., 10 ottobre 2017.
  2. L’arbitrato tra Stati e investitori stranieri: clausola ISDS e convenzione ICSID, in Giuricivile.it – rassegna di diritto e giurisprudenza civile, 15 novembre 2017.
  3. Il Tribunale di Genova pronuncia su un caso di “danno da errata diagnosi parentale”, in Responsabilità medica – diritto e pratica clinica, 5 febbraio 2018.
  4. A proposito di surrogazione dell’assicuratore e legittimazione ad agire, in Dir.mar, IV, 2017, p. 1076.
  5. La responsabilità del Ministero della Salute per danni da emotrasfusione: i principi delle Sezioni Unite nn. 576-585/2008, a dieci anni dalle pronunce, in Riv. resp. med., I, 2018, p. 55.
  6. Sulla natura dei servizi offerti dalle piattaforme digitali: il caso Uber, in NGCC, 7-8, p. 1085.
  7. Trasporto di cose: la titolarità dell’azione contrattuale tra questioni aperte e nuove riflessioni, in Dir.mar, IV, 2018, p. 685.
  8. Basta la meritevolezza? I trust nella vita reale, in Trust e attività fiduciarie, I, 2019, p. 22.
  9. A proposito del contratto di spedizione e dei suoi elementi distintivi rispetto al contratto di trasporto, in Dir.mar., I, 2019, p. 138.
Share

Matteo Turci