novembre 2017 - Studio Legale Turci

Applicato il principio della sentenza Equoland anche in materia di sanzioni: secondo la Commissione Tributaria Regionale di Milano solo gli interessi di mora sono una sanzione proporzionale e conforme al diritto dell’Unione in caso di introduzione solo virtuale della merce nel deposito IVA.

La CGUE nella nota sentenza “Equoland” (s. 17 luglio 2014 – ricorso C-272/13) aveva dichiarato il carattere meramente formale della violazione dell’obbligo di introdurre fisicamente la merce nei c.d. depositi IVA e, conseguentemente, la contrarietà…